Biagio Izzo: “Gomorra? Mai fatto vedere ai miei figli”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2019 11:51 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2019 11:51
Biagio Izzo: "Gomorra? Mai fatto vedere ai miei figli"

Biagio Izzo: “Gomorra? Mai fatto vedere ai miei figli”

ROMA – Intervistato da “Radio Due”, ospite del programma “I Lunatici”, l’attore napoletano Biagio Izzo se la prende con “Gomorra“:

“Ho avuto la sfortuna di vedere un pezzo di ‘Gomorra’, c’erano delle frasi toste, brutte, volgari. Ho due bambini di 11 e 14 anni, non gliel’ho mai fatto vedere, e io non ho mai visto una puntata”.

“Mi rendo conto che a volte Napoli è indifendibile, ma dobbiamo essere noi i primi ad aiutarla – ha tuonato Biagio Izzo – Bisogna stare qui, investire in questa città, aiutarla, è troppo facile andare via e prendere le distanze. Napoli non è solo Scampia”.

Orgoglioso delle sue origini, Biagio Izzo ha anche confermato i rumors che lo vorrebbero a timone della prossima edizione di “Made in Sud”: “Mi piace come programma, è un programma del Sud, con comici del Sud, c’è una bella aria”. Quale sarà il suo ruolo? “Quello di jolly che rompe un po’ le scatole a tutti, il terzo incomodo accanto a Stefano De Martino e Fatima Trotta”.