Fabrizio Frizzi, Matteo Salvini: “Era una delle persone più gentili della Tv”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 marzo 2018 10:43 | Ultimo aggiornamento: 26 marzo 2018 10:43
Fabrizio Frizzi (foto Ansa)

Fabrizio Frizzi (foto Ansa)

ROMA – “Buon viaggio Fabrizio, una delle persone più belle, professionali e gentili della televisione”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Anche il leader della Lega Matteo Salvini, via Twitter, si unisce al cordoglio per la morte di Fabrizio Frizzi.

Fabrizio Frizzi è morto nella notte al Sant’Andrea di Roma per una emorragia cerebrale. Il conduttore lo scorso 5 febbraio aveva compiuto 60 anni.  Il 23 ottobre scorso Fabrizio Frizzi venne colto da un malore, una ischemia, durante la registrazione di una puntata del programma. Venne ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma dove fu dimesso alcuni giorni dopo. Il conduttore tornò in tv a dicembre, sempre alla guida del programma di RaiUno.

“Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano”. Così la Rai commenta la notizia della morte di Frizzi. “Non scompare solo un grande artista e uomo di spettacolo, con Fabrizio se ne va un caro amico, una persona che ci ha insegnato l’amore per il lavoro e per l’essere squadra, sempre attento e rispettoso verso il pubblico – si legge in una nota – Se ne va l’uomo dei sorrisi e degli abbracci per tutti. L’interprete straordinario del coraggio e della voglia di vivere. E’ impossibile in questo momento esprimere tutto quello che la scomparsa di Fabrizio suscita in ognuno di noi. Così la Rai tutta, con la presidente Monica Maggioni e il direttore generale Mario Orfeo, può solo stringersi attorno a Carlotta e alla sua famiglia in questo momento di immenso dolore”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other