Io e Te, squilla il cellulare in diretta. Pierluigi Diaco su tutte le furie con Vira Carbone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Luglio 2019 11:16 | Ultimo aggiornamento: 12 Luglio 2019 11:16
Io e Te diaco

Un momento della trasmissione Io e Te condotta da Diaco (foto da video)

ROMA – Nella puntata di “Io e Te“, programma pomeridiano di Rai 1 andato in onda ieri, giovedì 11 luglio, il conduttore Pierluigi Diaco è andato su tutte le furie per un gesto compiuto dalle due ospiti in studio durante il talk di fine trasmissione.

Mentre si parlava di cellulari e dell’uso sconsiderato che se ne fa durante la vita di tutti i giorni, ad una delle ospiti presenti in studio, la giornalista Vira Carbone, è squillato il cellulare. A quel punto il conduttore chiede spiegazioni e la giornalista risponde: “Sì, era in modalità aereo e non capisco come mai sia squillato, forse è la sveglia. L’ho portato in studio per fare una gag spiritosa con te con il cellulare”. A quel punto, interviene l’altra ospite, Patrizia Rossetti: “Anch’io ce l’ho qui spento, volevo fare un selfie con te”. Diaco non la prende bene e redarguisce le ospiti. “Non ci trovo niente di spiritoso. Siamo a casa mia e trovo maleducatissimo entrare in trasmissione con il cellulare. Qui la regola è non portare il cellulare in studio. Invece del selfie, potevamo abbracciarci e scambiare due chiacchiere”. (fonte CORRIERE DELLA SERA)