Isola dei Famosi, Eva Henger prima eliminata. Ma sui social è bufera per il “caso droghe”

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2018 0:18 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2018 0:18
Eva Henger dopo l'attacco a Francesco Monte è la prima eliminata dell'Isola dei Famosi

Isola dei Famosi, Eva Henger prima eliminata. Ma sui social è bufera per il “caso droghe”

ROMA – Dopo aver accusato in diretta tv Francesco Monte di aver “portato droga sull’Isola dei Famosi”, è proprio Eva Henger la prima naufraga a dover lasciare il programma. Con il 77% di voti la ex pornostar è stata infatti eliminata, mentre Marco Ferri può tornare in gioco.

Le telecamere hanno inquadrato un Francesco Monte sorridente, che fino a pochi minuti prima si era dovuto difendere in diretta tv dalle rivelazioni scottanti della Henger, minacciando di trascinarla in tribunale.

Lo scontro tra i due era nato a inizio puntata, quando senza alcun preavviso Eva Henger ha denunciato l’uso di droga da parte di alcuni concorrenti dell’Isola nella villa in Honduras dove avevano trascorso la settimana precedente al programma.

Alessia Marcuzzi e la produzione hanno lasciato correre, senza approfondire troppo la questione, mentre si è scatenato un acceso dibattito sui social. “Se c’è un regolamento che proibisce di portare sostanze sull’#Isola, leggere o pesanti che siano, Monte deve essere squalificato. È inutile che distogliate l’attenzione dalla questione principale. Produzione pessima. Conduttrice peggio”, scrive su twitter Davide Maggio mentre #Isola va al numero uno dei trending topic.

“Mi dispiace che proprio Eva faccia la bigotta sulle presunte canne di Francesco prima dell’#isola. Non giudichiamo i concorrenti su ciò che si è fatto prima, altrimenti…”, scrive invece Vladimir Luxuria.

Mentre in studio Mara Venier e Daniele Bossari commentano il verdetto: “Eva ha commesso degli errori – ha detto Mara – forse non ha mai avuto voglia di restare sull’isola”. Anche Bossari concorda: “Mi dispiace perché Eva aveva una fama maggiore, un’arma a suo favore che non ha sfruttato”.