La prima volta, Cristina Parodi e la gaffe dopo pochi secondi di diretta: “Il Tg1…”

di Redazione blitz
Pubblicato il 24 settembre 2018 22:18 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2018 22:18
cristina parodi

“Il Tg1…”. Gaffe a ‘La prima volta’, l’esordio di Cristina Parodi diventa virale

ROMA – Cristina Parodi torna nel pomeriggio della domenica, con un nuovo programma che, sulla carta, sembra molto più vicino al suo modo di condurre e alla sua storia professionale.

Durante ”La prima volta”, Cristina Parodi racconta tre storie che ”non riguardano solo aspetti sentimentali, ma possono essere obbiettivi a lungo sperati, il superamento di un ostacolo. Sono i racconti di un’Italia bellissima che è capace di affrontare e risolvere le difficoltà con tanto cuore e coraggio. È uno spaccato che esprime dei valori positivi con storie che scaldano il cuore. È sicuramente una trasmissione che sento nelle mie corde”, aveva detto durante la conferenza stampa di presentazione. Inevitabile il confronto con quanto accaduto lo scorso anno a Domenica In, ma la Parodi, a differenza di sua sorella Benedetta che in un’intervista si è lasciata sfuggire che la parte migliore di Domenica In è stato uscirne, non rinnega niente.

”È stata una stagione complessa, la sofferenza c’è stata. L’inizio è stato segnato dalle difficoltà, ma poi ci siamo rimessi in carreggiata. E siamo arrivati alla fine, con buoni risultati d’ascolto e opinione pubblica”, aveva detto la conduttrice.

Domenica 23 settembre alle 17.35, subito dopo il programma di Mara Venier, il nuovo programma di Cristina Parodi è andato in onda e la conduttrice è stata protagonista di una gaffe che ha fatto il giro del web.

Poco prima di entrare nel vivo della puntata, infatti, Cristina Parodi ha detto: “Rimanete con noi, subito dopo il Tg1 iniziamo”. Peccato che l’edizione pomeridiana del notiziario fosse già andata in onda qualche minuto prima. Immediata, neanche a dirlo, la reazione degli utenti che si sono precipitati sui social a rimproverare la presentatrice per la gaffe e a sottolineare che in effetti la trasmissione non va in onda in diretta – come succede per Domenica In – ma è registrata.