Manuel Achille Vallicella è morto, il 35enne tronista di Uomini e Donne si è tolto la vita

La notizia è stata diffusa da Enrico Ciriaci, deejay e tatuatore, amico di Manuel, il quale avrebbe dichiarato al sito Biccy che l'ex tronista "si è tolto volontariamente la vita".

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Settembre 2022 - 10:34
Manuel Achille Vallicella morto

Manuel Achille Vallicella è morto, il 35enne tronista di Uomini e donne si è tolto la vita

E’ morto a 35 anni l’ex volto di Uomini e Donne, Manuel Achille Vallicella. La notizia è stata diffusa da un deejay e tatuatore, amico di Manuel, il quale al sito Biccy si è assunto la responsabilità di dire che l’ex tronista “si è tolto volontariamente la vita”.

Morto Manuel Achille Vallicella, aveva 35 anni

La notizia è stata anche successivamente confermata dal blogger Amedeo Venza, tramite un post Instagram nel quale scrive: “Si è spento Manuel Vallicella, ex tronista dal cuore d’oro. Aveva solo 35 anni! Una vita ancora davanti a se. Spero solo che sia tra le braccia della sua tanto amata Mamma. non ho parole Rip”. 

Valicella è stato uno dei protagonisti del dating show di Canale 5, dove nel 2016 aveva iniziato a corteggiare Ludovica Valli, la quale però non aveva ricambiato il suo interesse, nonostante avessero condiviso dei bei momenti insieme.

Tatuatore ed influencer, non amava però la sovraesposizione mediatica causata dalle sue apparizioni nel dating show di Maria De Filippi, rispetto alla quale aveva dichiarato di sentirsi a disagio, e aveva deciso di abbandonare la tv per tornare a fare quello che amava, ovvero il tatuatore. 

La morte della mamma

Tre anni fa aveva perso sua mamma, alla quale era legatissimo. In un post pubblicato nel giorno del suo 35esimo compleanno, il 9 gennaio, aveva ringraziato coloro che si erano ricordati di lui e aveva aggiunto: “E tu Mamma so che mi guardi e sorridi con me”. La donna si è spenta nel febbraio 2019, dopo aver affrontato una malattia, come aveva dichiarato anche l’ex tronista che anche su Facebook parlava dell’immensa forza di sua madre nell’affrontare ogni momento di questo percorso.