Walter Nudo rassicura i fan dopo il malore: “Grazie di cuore a chi si è preoccupato, tornerò presto”

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 aprile 2019 0:13 | Ultimo aggiornamento: 12 aprile 2019 0:13
Walter Nudo rassicura i fan dopo il malore

Walter Nudo rassicura i fan dopo il malore

ROMA – Walter Nudo ha fatto spaventare i suoi tantissimi fan dopo la notizia del malore che lo ha costretto a rientrare in Italia dagli Stati Uniti. Il vincitore del ‘Grande Fratello Vip’ ora è all’ospedale Monzino di Milano dove dovrà sottoporsi a una serie di esami clinici.

Solo dopo questi esami i medici giudicheranno se sarà necessario o meno operare Nudo. Intanto il quarantottenne ha rassicurato i fan tramite un filmato sul suo profilo Instagram. A pubblicarlo è lo staff dell’attore italo-canadese, che nella didascalia associata al breve filmato scrive: “Walter vuole che continuiate a focalizzarvi nello star meglio voi. A lui ci sta pensando una equipe di dottori specializzati! Non vi preoccupate, state tranquilli”.

Nel video è ritratto una settimana prima del malore: “Questo video esprime al meglio il pensiero di Walter sul modo migliore di affrontare i momenti difficili come quello che sta vivendo ora. Walter ringrazia di cuore le persone che in questo momento sono preoccupate per lui e vi assicura che tornerà presto a parlare con tutti voi”.

In un comunicato stampa diffuso sempre dallo staff del vincitore del Grande Fratello Vip, viene spiegato cosa è accaduto. Il malore sarebbe sopraggiunto all’improvviso mentre Nudo era impegnato in un appuntamento di lavoro in un ristorante di Los Angeles. Qui si è sentito male ed è stato portato in una clinica di Beverly Hills: “La risonanza magnetica ha riscontrato che Walter ha avuto due piccoli ‘ischemic stroke’ , due ischemie sul lato sinistro del cervello, causate da un problema al cuore”.

Dopo aver ricevuto il permesso da parte dei dottori, ha potuto lasciare Los Angeles e prendere un aereo per raggiungere Milano e sottoporsi alle cure del prof. Marco Zanobini dell’Ospedale Monzino.

Fonte: Instagram