Venezia, acqua alta. Sindaco Brugnaro: “Chiederemo stato calamità. Mose va finito” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2019 10:14 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2019 10:15
sindaco venezia brugnaro

Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro

VENEZIA – Dopo il picco straordinario di marea da 187 centimetri che ha colpito Venezia, l’amministrazione comunale presenterà richiesta di stato di crisi alla Regione Veneto, ai fini della successiva dichiarazione dello stato di emergenza da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

“Tutti i cittadini e le imprese raccolgano materiale utile a dimostrare i danni subiti con fotografie, video, documenti o altro – ribadisce il sindaco Brugnaro – nei prossimi giorni comunicheremo le modalità precise per la richiesta di contributo”. Per Brugnaro “questo è un disastro. Questa volta bisognerà contare i danni. Mose va finito al più presto”. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev