Cina, bambina investita e ignorata da ben 18 passanti

Pubblicato il 17 Ottobre 2011 18:07 | Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre 2011 17:38

Bimba in Cina FOSHAN (CINA) – Questo video ha dell’incredibile e sta facendo il giro del mondo: si tratta di una bambina di due anni che giace a terra dopo essere stata investita da un furgone.

Le immagini mostrano la bimba ferma al suolo in una strada in cui si sta svolgendo un mercato all’ingrosso: siamo nella città industriale di Foshan, nella provincia del Guangdong in Cina. Qui, diverse persone, esattamente 18, passano al suo fianco ignorandola completamente.

L’incredibile evento è accaduto giovedì 13 ottobre e sta sollevando interrogativi inquietanti sulla deriva morale che sta vivendo il paese asiatico.

Nel filmato visibile qui di seguito e sconsigliato ad un pubblico sensibile, si contano non meno di 18 passanti che sfiorano indifferenti il corpo immobile della bambina. Nessuno in strada si ferma per soccorrerla: le riprese sono state registrate da una telecamera a circuito chiuso della zona.