Gb, la reazione del ragazzo che scopre di essere diventato un assassino VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2014 15:06 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2014 15:06
Gb, la reazione del ragazzo che scopre di essere diventato un assassino

Gb, il ragazzo prima e dopo

LONDRA – Edward Redman sta seuto su un autobus londinese inseme ad un amico. Il ragazzo, 18 anni, un attimo prima è un adolescente qualsiasi di Londra, quello dopo un assassino. Il punto di svolta sta in un sms e nel video che immortala il momento.

Nel messaggio, Redman legge che il ragazzo accoltellato al petto 90 minuti prima, è morto. Rdman ha una reazione choc: si porta la mano alla bocca e poi comincia a fare telefonate frenetiche rendendosi conto che da quel momento la sua vita è cambiata.

Il 18enne, ad aprile ha ricevuto una condanna a 17 anni di carcere per omicidio. Il ragazzo le ha provate tutte per eliminare ogni prova. Insieme al padre, al fratello e alla fidanzata, il ragazzo ha cancellato gli sms e le telefonate ricevute, e si è disfatto degli abiti e dell’arma del delitto.

Il ragazzo morto si chiamava Jay Whiston ed aveva 17 anni. E’ morto ricevendo una coltellata al cuore e all’addome: Redman aveva reagito così per difendere un amico vittima di una rissa scoppiata a una festa.