Oliver D’Orio, turista italiano ucciso con un pugno nel Bronx: VIDEO/FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Maggio 2014 11:11 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2014 12:59

ROMA – Un pugno, violentissimo. E un uomo che cade a terra senza vita. Succede nel Bronx e il video che segue racconta la morte di Oliver D’Orio, 37 anni, turista italo-svizzero in vacanza.

Secondo quanto riportato dalla stampa Usa D’Orio era in visita turistica per visitare la sua fidanzata e aveva in tasca un biglietto di ritorno per il 22 maggio. Volo che non ha preso mai. Il pugno, infatti, lo ha scaraventato a terra e D’Orio ha sbattuto violentemente la testa sul marciapiede. Non si è più rialzato.

La rissa che ha causato la morte di D’Orio è stata ripresa da una telecamera a circuito chiuso dopo la mezzanotte di venerdì scorso a Washington Avenue, nel Bronx. Visibilmente ubriaco e senza maglietta, l’uomo vagava per le strade di New York chiedendo ai passanti di comprargli una birra. A un certo punto s’imbatte in un ragazzo afroamericano al quale avrebbe presentato la stessa richiesta. Di risposta quest’ultimo lo ha colpito con un violento pugno facendolo crollare a terra. Ma nonostante sia stato immediatamente portato in ambulanza al St. Barnabas Hospital non c’è stato nulla da fare: i medici l’hanno dichiarato morto pochi minuti dopo l’arrivo in clinica.

Le foto di vittima e aggressore:

Il video dell’aggressione: