Melania, Parolisi in tv: “Eravamo a Colle San Marco, non l’ho uccisa”

Pubblicato il 13 Giugno 2011 21:49 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2011 21:49

ROMA – Salvatore Parolisi è tornato in tv, a Qarto Grado su Rete4, per una nuova intervista. L’ultima volta, quando è apparso a Chi l’ha visto?, ancora non erano pubbliche le sue numerose storie extraconiugali. E adesso non può più negare l’evidenza: tradivo Melania, ma non l’ho uccisa, ha detto in sostanza il caporalmaggiore.

“Sono stato uno stronzo ad avere le mie debolezze. È stata la cosa più brutta che potessi fare. Non c’è un perché, non erano storie importanti. Ma non l’ho uccisa io. Mi sarei piuttosto tolto la vita piuttosto che ammazzare lei”.

Torna a ripetere che il 18 aprile a Colle San Marco con la moglie e la figlioletta Vittoria: “C’era tanta gente, ragazzi che prendevano il sole, che giocavano con la palla. Lo stesso testimone che prima ha detto che Melania c’era e poi ha ritrattato, secondo me lo ha fatto perché i media hanno messo agitazione, pressione intorno a queste persone. Io invito quelle che c’erano a sforzarsi di ricordare. Perché melania non poteva passare inosservata”.