Pryntyl, la foca a Venezia. Il video dell’avvistamento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Luglio 2013 10:59 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2013 10:59

foca a veneziaVENEZIA – Avvistata una foca a Venezia. Tra le gondole spunta il curioso animale. E su Facebook è nato un gruppo di fan della foca, già ribattezzata col nome Pryntyl.

“Ero in barca a vela nella laguna sud di Venezia con altre due persone – racconta l’appassionato al Corriere del Veneto – quando ho visto ad una decina di metri dalla barca quella che, in altre zone marine, avrei definito la testa di una foca. Era delle dimensioni più o meno di un pallone da calcio, con la caratteristica presenza di aree riflettenti del pelo aderente e bagnato. Credo di averla notata nel momento in cui era appena emersa. Comunque dopo circa due secondi, il tempo di allertare i compagni di barca, si è immersa per sprofondamento verticale. Poi non l’ho più vista”.

“Credo – ha proseguito – che se l’animale rimanesse nella zona non dovrebbe rimanere un’osservazione isolata: luglio e agosto sono periodi in cui la laguna è fortemente frequentata da imbarcazioni. Il colore della pelliccia era grigio-beige. Il punto è tra le isole di Poveglia e ex Poveglia, in un tratto particolarmente limpido, con vegetazione costiera sul fondo e con in vicinanza il canale naturale “Perarolo” di 5 metri di profondità. Nei pressi c’è un’isola abbandonata a vegetazione erbacea e arbustiva spontanea, con tratti dell’ex muratura di pietra d’istria ancora in piedi e “spiaggette” di conchiglie e macerie di mattone e pietre nella fascia intertidale. Questo il quadro dell’osservazione”.