Video

Ryan Harrison colpito da un pugno: cade tra la piattaforma e il treno e muore

Ryan Harrison colpito da un pugno: cade tra la piattaforma e il treno e muore

Ryan Harrison colpito da un pugno: cade tra la piattaforma e il treno e muore

GUILDFORD (REGNO UNITO) – Queste immagini registrate da una telecamera a circuito chiuso mostrano i momenti finali di una rissa che ha provocato la morte di Ryan Harrison, un ragazzo di 20 anni caduto a Guildfrod tra il treno e la piattaforma.

Le immagini della rissa scoppiata nel marzo scorso per futili motivi, sono state mostrate nel corso del processo che ha portato a diverse condanne. L’aggressore Joshua Elphick si è beccato 5 anni per omicidio colposo: i suoi amici Jack Hardy e Harry Miller, solo uno per rissa.

Harrison, ha raccontato il giudice, è stato colpito con un pugno che lo fatto cadere tra il treno in partenza e la piattaforma alla stazione ferroviaria di Guildford. Il giudice Christopher Critchlow ha descritto quanto accaduto come “un modo orribile di morire”. 

Gli imputati, tutti di circa 20 anni come la vittima, il 30 marzo dello scorso anno avevano bevuto ad una festa.La rissa è scoppiata sul treno che li stava riportando a casa.

To Top