Trenta milioni di cavallette invadono l’Egitto (video)

Pubblicato il 5 Marzo 2013 - 12:23| Aggiornato il 31 Agosto 2022 OLTRE 6 MESI FA

IL CAIRO (EGITTO) – Un immenso sciame di cavallette, sabato 2 marzo ha invaso alcune aziende agricole di Giza e del Cairo in Egitto. Il Ministro egiziano dell’ agricoltura Salah Abad Almoman ha fornito numeri molto allarmanti: lo sciame era costituito da circa 30 milioni di insetti ed ha causato gravi danni.

Al Cairo, i residenti hanno bruciato pneumatici per creare una nebbia nera con lo scopo di impedire alle locuste di stabilirsi in città. Sciami sono stati segnalati anche nella città di di Zafarana sul Mar Rosso a circa 200 chilometri da Il Cairo e nella città di Qena.

Il quotidiano Al-Ahram ha riferito che già a gennaio erano state avvistate migliaia di cavallette lungo la costa del Mar Rosso che provenivano dal Sudan.