VIDEO YouTube-Detriti a largo Crooked Island: se fossero…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Ottobre 2015 6:35 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2015 1:46
VIDEO YouTube-Detriti a largo Crooked Island: se fossero...

VIDEO YouTube-Detriti a largo Crooked Island: se fossero…

WASHINGTON – La nave cargo El Faro è naufragata vicino a Crooked Island, dalle parti delle Bahamas, venerdì 2 ottobre a causa del violento uragano Joaquin. Dopo giorni di ricerche le autorità hanno annunciato di ave visto una regione di 225 miglia quadrate in cui sono stati identificati residui di olio e detriti assimilabile a quelli di una nave. Regione molto vicina al triangolo delle Bermuda, dove spesso le imbarcazioni spariscono nel nulla.

Al momento della scomparsa della nave cargo El Faro a bordo c’erano 28 cittadini americani e 5 polacchi. I familiari dell’equipaggio a bordo sono decisamente in pensiero, ma sanno che i loro figli e mariti conoscono il mare e sperano che presto tornino a casa. Intanto le ricerche proseguono e il ritrovamento di equipaggiamento e di detriti che potrebbero essere della nave fanno temere il peggio.

Antony Chiarello, presidente e Ceo di Tote Inc ha spiegato che nemmeno le autorità capiscono perché il capitano sia salpato nonostante il bollettino dell’arrivo di una tempesta:

“Dovete ricordare che ci sono un sacco di detriti che provengono dalle isole vicine e che non sono gli unici detriti di massa grande che sono stati avvistati ad oggi. Noi intanto continuiamo a cercare sia la nave, sia le eventuali scialuppe di salvataggio in cui l’equipaggio potrebbe aver cercato riparo.