VIDEO YouTube – Sepolta viva si sveglia, urla e parenti…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Agosto 2015 10:45 | Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2015 10:45
VIDEO YouTube, Honduras: sepolta viva, si sveglia nella bara

VIDEO YouTube, Honduras: sepolta viva, si sveglia nella bara

ROMA – Si è svegliata nella tomba e ha iniziato a urlare e picchiare contro la parete di legno. Ma quando i parenti hanno infine aperto la bara, Neisy Perez, 16 anni, era morta senza alcun dubbio. E’ quello che documenta un video comparso su YouTube, una storia che viene dall’Honduras e che ha conquistato le pagine di vari siti e tv.

Neisy era una giovane donna sposata e incinta. Ma una sera ha avuto un malore, forse un violento attacco di panico per lo spavento dovuto al rumore improvviso di un colpo di fucile. Era stato il marito a trovarla priva di sensi e con la schiuma alla bocca: i parenti pensarono prima a chiamare un prete che un medico perché pensavano fosse necessario un esorcismo. Neisy viene dichiarata morta e viene sepolta nel suo abito da sposa.

Ma il giorno dopo il funerale suo marito sente dalla tomba urla e colpi: capisce che è Neisy, ancora viva, allora chiama i parenti e tutti insieme aprono la tomba. La ragazza è ancora tiepida, il corpo è morbido (non c’è rigor mortis) e soprattutto alcuni dettagli fanno pensare che sia stata sepolta viva: Neisy ha delle ferite ai polpastrelli e alla fronte, la tomba viene ritrovata con il vetro messo in corrispondenza della testa rotto. Insomma Neisy si sarebbe svegliata e avrebbe provato a liberarsi.

Ma una volta in ospedale i medici constatano solo la morte della giovane: probabilmente è morta nella tomba per mancanza di ossigeno.