VIDEO YouTube – “Paul Grande Puffo”: storia dell’uomo che aveva la pelle blu

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2015 16:58 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2015 16:58
"Paul Grande Puffo": storia dell'uomo con la pelle blu.

Paul Karason (Foto da video).

WASHINGTON (USA) – “Paul Grande Puffo”: storia dell’uomo con la pelle blu. Paul Karason, originario di Madera, in California, aveva 62 anni quando il 23 settembre 2013 si è spento in un ospedale di Washington. Non era un paziente qualunque: era affetto da argiria, un’alterazione cutanea che rende la pelle blu-grigiastra, in seguito a un’eccessiva ingestione o assunzione di argento, fino a poco tempo fa utilizzato dalla medicina alternativa per curare ferite o infezioni.

Nella fattispecie, Paul era diventato blu dopo aver curato una dermatite da stress con argento colloidale (dal 1999 fuorilegge in Usa), che si era fatto in casa e autosomministrato per oltre dieci anni. Nel 2008, l’uomo era apparso nel programma “Today” della rete Nbc e aveva raccontato la sua storia, riuscendo perfino a essere ironico: “Dopo un po’ il blu ti annoia, non vedo l’ora di provare il verde“, aveva detto.

La sua morte non è stata dovuta all’argiria, ma a un attacco di cuore. Era inoltre affetto da polmonite e aveva avuto un ictus. Il suo aspetto estetico che ricordava quello di un puffo (da qui il soprannome Grande Puffo), lo aveva costretto all’isolamemto, fino a quando la sua storia era diventata popolare negli States, dove viene ancora ricordato come Paul “Blue man”, l’uomo blu. Di seguito il video di una vecchia intervista a Karason.

5 x 1000