Blitz quotidiano
powered by aruba

VIDEO YOUTUBE Donald Trump: “Hillary Clinton fondatrice dell’Isis”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

DAYTONA BEACH (FLORIDA, USA) – “Hillary Clinton merita il titolo di fondatrice dell’Isis“: è questo l’ultimo attacco alla candidata democratica alla presidenza degli Stati Uniti da parte del rivale repubblicano Donald Trump. 

Parlando durante un comizio a Daytona Beach, in Florida, il tycoon ha accusato Clinton, che per dieci anni è stata segretaria di Stato con Barack Obama, di aver “permesso che il cosiddetto Stato Islamico guadagnasse questa posizione” nel mondo, con gli attentati di Orlando e di San Bernardino (solo per citare quelli avvenuti negli Stati Uniti).

I SONDAGGI – Nonostante tutti gli attacchi feroci, Trump sta perdendo sempre più posizioni rispetto alla Clinton. Secondo l’ultimo sondaggio di Fox News, il miliardario crolla nel gradimento degli americani lasciandosi staccare di ben 10 punti da Hillary Clinton. Col tycoon infatti si schiera il 40% degli elettori, contro il 50% che sostiene la candidata democratica.

Il quadro per Trump si fa ancor più preoccupante da quanto emerge da altri sondaggi che mostrano come la candidata democratica sia nettamente in vantaggio in tre ‘Stati-chiave‘ per la vittoria dell’8 novembre. In New Hampshire Hillary ha un vantaggio di 15 punti (47 a 32), in Pennsylvania di 11 punti (49 a 38) e in Michigan di 9 punti (41 a 32). Si tratta di tre ‘battleground’ sui quali Trump sta battendo molto nel corso della sua campagna elettorale, ma evidentemente senza raccogliere finora risultati apprezzabili, almeno dal punto di vista dei numeri dei sondaggi.

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'