Cronaca Italia

Tor di Valle, la Roma mostra in un video il degrado dell’ ex ippodromo

Tor di Valle, la Roma mostra in un video il degrado dell' ex ippodromo

ROMA – Impianti abbandonati, rifiuti ovunque, una discarica a cielo aperto. La Roma ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un video che mostra il degrado a Tor di Valle, la zona prescelta dalla società capitolina per la costruzione del nuovo stadio.

“Uno sguardo inedito su Tor di Valle”. Così la Roma introduce il video. Si tratta di immagini riprese con un drone che ha sorvolato la storica struttura progettata dall’architetto Julio Lafuente e che aveva ospitato molte scene del celebre film con Gigi Proietti, Febbre da Cavallo.

L’ippodromo, dopo la stipula dell’accordo per la costruzione dello stadio della Roma, ha chiuso il 30 gennaio 2013 e attualmente versa in condizioni indecorose con le tribune danneggiate e sommerso da rifiuti, detriti e sterpaglie. Proprio sull’ex ippodromo il 18 febbraio scorso Margherita Eichberg, soprintendente all’Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per il Comune di Roma, ha firmato l’avvio del “procedimento di dichiarazione di interesse culturale” per l’Ippodromo, ponendo di fatto il vincolo. Vincolo che prevede la “tutela indiretta” di tutta l’area circostante, per cui sarebbe impossibile edificare.

To Top