Cronaca Mondo

YOUTUBE Giulio Regeni: in video con il capo degli ambulanti che gli chiede soldi e lo tradirà

Giulio Regeni: in video con il capo degli ambulanti che gli chiede soldi e lo tradirà

Giulio Regeni: in video con il capo degli ambulanti che gli chiede soldi e lo tradirà

ROMA – Giulio Regeni: in video con il capo degli ambulanti che gli chiede soldi e lo tradirà. Una tv egiziana ha trasmesso un video, chiaramente girato all’insaputa del ricercatore friulano, in cui si vede Giulio Regeni parlare con il presidente del sindacato dei venditori ambulanti egiziani, Mohamed Abdallah. L’uomo che lo ha venduto ai servizi segreti egiziani e dalle cui mai è uscito cadavere.

Nel dialogo trasmesso dall’emittente “Sada El Balad”, l’uomo chiede denaro per curare la propria moglie malata di cancro: Regeni rifiuta di darlo ma prospetta la possibilità di finanziare la raccolta di “informazioni” sul sindacato e i suoi “bisogni”.

Salta agli occhi come Abdallah abbia ripreso in volto Regeni. Il nome dell’ambulante non viene citato nel video. Abdallah chiede soldi a Regeni perché “mia moglie ha il cancro”. Per Abdallah sono importanti “ogni tipo di soldi”. Il giovane ricercatore dice “non posso darteli perché non sono i miei”, perché “sono un accademico”, “non posso scriverli nella richiesta per l’istituzione britannica”, “non posso usarli per ragioni private”. Abdallah insiste nel volere soldi mentre Regeni ribatte che gli servono informazioni per l’istituzione britannica. (Simona Verrazzo, Il Messaggero)

To Top