Blitz quotidiano
powered by aruba

Cittadella-Pordenone 3-1: veneti in B. Highlights Sportube

CITTADELLA – Cittadella-Pordenone 3-1, i veneti ritornano in serie B dopo solo un anno di purgatorio in Lega Pro. Guarda gli highlights con Sportube.tv-Lega Pro Channel e RaiSport1: ecco come vedere la partita della 31a giornata del girone A di Lega Pro 2015-16. Stadio Piercesare Tombolato di Cittadella. Calendario del girone ARisultati e Classifica. Tutta la Lega Pro su Blitz: le partite in diretta streaming, classifiche, risultati e highlights.

Per vedere gli highlights di Cittadella-Pordenone 3-1, basta cliccare su questo link che porta al sito di Sportube.tv-Lega Pro Channel, la web tv che trasmette tutte le dirette e gli highlights del campionato di Lega Pro 2015-16. Dal 12 aprile 2016 è necessario registrarsi (gratuitamente, e basta farlo una volta sola) su Sportube per vedere la Lega Pro in streaming. Alla fine della gara, per vedere gol e highlights, basta utilizzare il player di Sportube qui sotto.

Cittadella-Pordenone: formazioni ed arbitro. CITTADELLA (4-4-2): Alfonso; Salvi, Scaglia, Pascali, Benedetti; Schenetti, Iori, Zaccagni, Chiaretti; Litteri, Bizzotto. A disposizione: Vaccarecci, Cappelletti, Nava, Benedetti, De Leidi, Amato, Minesso, Sgrigna, Lora, Xamin, Coralli, Paolucci. All. Venturato.
PORDENONE (4-3-1-2): Tomei; Boniotti, Stefani, Ingegneri, Martin; Mandorlini, Pederzoli, Pasa; Filippini; Strizzolo, Berrettoni. (A disposizione: De Toni, Marchi, De Agostini, Ramadani, Castelletto, Buratto, Berardi, Valente, Martignago, Cattaneo, Beltrame. All. Tedino.
ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina (Guglielmi-Colizzi)

Cittadella-Pordenone è stata trasmessa in diretta su RaiSport 1 (canale 57 del digitale terrestre e 227 della piattaforma Sky). Il posticipo è visibile anche in diretta streaming a questo link, che trasmette online tutte le dirette di RaiSport 1.

LA CLAS­SI­FI­CA DEL GIRONE A: Cit­ta­del­la p. 66; Bas­sa­no 58; Ales­san­dria 57; Por­de­no­ne 56; Fe­ral­pi Salò 49; Padova e Pavia 48; Cre­mo­ne­se 46; Reg­gia­na 45; Südti­rol 40; Giana 38; Re­na­te 36; Lu­mez­za­ne e Pro Pia­cen­za 35; Cuneo 33; Man­to­va 27; Al­bi­no­Lef­fe 19; Pro Pa­tria (-3) 7.

31a GIORNATA GIRONE A. Sa­ba­to 16, ore 15 Cu­neo-Fe­ral­pi Salò 1-0 (1-0); 17.30 Ales­san­dria-Man­to­va 0-0 (4-0), Bas­sa­no-Lu­mez­za­ne 1-0 (3-2) e Pro Pia­cen­za-Re­na­te 0-0 (2-0); 20.30 Gia­na-Cre­mo­ne­se 2-1 (1-1). Do­me­ni­ca 17, ore 14 Pa­via-Reg­gia­na 2-0 (0-0); 17.30 Pro Pa­tria-Südti­rol 0-1 (1-2). Lunedì, ore 20 Al­bi­no­Lef­fe-Pa­do­va (0-3) e Cit­ta­del­la-Por­de­no­ne (3-1, Rai Sport).

30a GIORNATA GIRONE A. Sa­ba­to 9 aprile, ore 15 Lu­mez­za­ne-Cu­neo 1-0 (0-2) e Re­na­te-Al­bi­no­Lef­fe 2-0 (0-1); ore 17.30 Cre­mo­ne­se-Südti­rol 2-1 (1-1) e Por­de­no­ne-Fe­ral­pi Salò 3-2 (1-2). Do­me­ni­ca 10, ore 15 Bas­sa­no-Pro Pia­cen­za 1-3 (1-1), Man­to­va-Pa­via 1-0 (2-2) e Reg­gia­na-Cit­ta­del­la 2-2 (1-2); ore 17.30 Gia­na-Ales­san­dria 0-3 (0-1) e Pa­do­va-Pro Pa­tria 3-1 (0-0).

GIRONE A, CLASSIFICA MAR­CA­TO­RI: 15 reti Brighenti (Cremonese); 14 reti Bocalon (2, Alessandria), Fer­ret­ti (1, Pavia); 13 reti Ce­sa­ri­ni (3, Pavia); 11 reti Litteri (Cittadella), Altinier (1, Padova), Chinellato (Cuneo); 9 reti Glioz­zi (6, Sud­ti­rol), Bracaletti (1, FeralpiSalò), Arma (2, Reg­gia­na); 8 reti De Cenco (Pordenone, passato al Trapani), Romero (FeralpiSalò), Neto Pereira (Padova), Sarao (2, Lumezzane); 7 reti Filippini (Pordenone), Bruno (3, Giana), Guerra (1) e Tortori (Feralpisalò), Iocolano (2, Bassano-Alessandria), Strizzolo (Pordenone); 6 reti Petrilli (Padova), Rantier (Pro Piacenza), Siega e Spanò (Reggiana), Tulli (Sudtirol), Misuraca (1, Bassano); 5 reti Marchi e Ruopolo (Mantova); Florian (Renate) Iori (3, Cittadella), Maracchi (Feralpisalò), Florian (Renate), Perico (Giana), Chiaretti (Cittadella), Pederzoli (1, Pordenone); 4 reti Germinale (1) e Cavalli (3, Cuneo), Mezavilla (Alessandria), Cruz e Valotti (Lumezzane – 3 col Renate).