Australia/ Accordo di 41 miliardi di dollari per lo sfruttamento del gas naturale tra l’americana Exxon e la cinese PetroChina

Pubblicato il 18 Agosto 2009 20:09 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2009 20:09

Accordo per la fornitura di gas liquefatto australiano tra i due colossi di Stati Uniti e Cina Exxon Mobil e PetroChina. L’intesa è stata raggiunta sulla base di 41 miliardi di dollari.

PetroChina acquistera 2,25 milioni di tonnellate l’anno della produzione di Exxon per vent’anni. Il giacimento oggetto dell’accordo è quello di Gorgon, al largo dell’Australia, la cui produzione è stimata in 15 milioni di tonnellate di gas all’anno.

Attualmente, Exxon e Royal Dutch Shell detenevano ciascuno il 25% del progetto.