Francia/ Tre alpinisti torinesi sono morti mentre scalavano la vetta del Meije sulle Alpi

Pubblicato il 4 Agosto 2009 19:41 | Ultimo aggiornamento: 5 Agosto 2009 11:03

alpifrancesiTre alpinisti italiani, originari di Torino sono morti mentre cercavano di scalare la vetta del Meije sul massiccio degli Ecrins nelle Alpi francesi.
I tre hanno fatto una caduta di circa 400 metri e sono morti sul colpo.

Sono Guido Ottone, 37 anni, nato a Moncalieri (Torino) e residente nel capoluogo piemontese, Andra Cane di 29 anni e Michele Pelassa di 33 anni.

L’incidente è avvenuto a 3.400 metri di altitudine, in cordata, dopo che uno dei tre alpinisti è scivolato trascinando anche gli altri nella caduta, «in un passaggio piuttosto facile, nel momento in cui la concentrazione si attenua», hanno precisato i soccorritori. L’allarme è stato lanciato da una guida che ha sentito il rumore della caduta.