Michael Jackson morto per arresto cardiaco, nella sua villa a Los Angeles. Aveva 50 anni e tre figli

Pubblicato il 26 Giugno 2009 0:21 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2009 15:08

Michael Jackson è morto per arresto cardiocircolatorio, proobabilmente un infarto,  giovedì pomeriggio nella sua villa di Los Angeles.

Jackson si è sentito male nel primo pomeriggio (ora della California), e qualcuno del personale ha chiamato un’ambulanza.

Gli infermieri hanno provato a rianimarlo ma ormai era troppo tardi. Il cuore aveva cessato di battere e le pulsazioni erano finite.

Corsa pazza dell’ambulanza dalla casa di Holby Hills all’ospedale, dove i medici hanno fatto un estrempo tentativo di riportarlo in vita, ma ormai non c’era più nulla da fare.

Poco dopo è arrivata la sorella del cantante, La Toya, piangeva singhiozzando.

Michael Jackson aveva tre figli: Michael Joseph Jackson, Jr., Paris Michael Katherine Jackson e Prince “Blanket” Michael Jackson II.

Ai primi di luglio Michael Jackson era atteso a Londra dove avrebbe dato vita a un ad una serie di spettacoli, con un cartellone fino all’anno prossimo.