--

Onu/ Sono oltre 11 milioni i profughi in Africa centro-orientale. Emergenza in Sudan, Congo e Somalia

Pubblicato il 21 Maggio 2009 11:14 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2009 11:14

A proposito di respingimenti e diritto d’asilo. Il numero di civili profughi a causa dei conflitti e dei disastri naturali nell’Africa centrorientale è attualmente superiore a 11 milioni. Lo rriferisce l’Onu, attraverso l’agenzia per gli Affari umanitari (Ocha).

Il bilancio è cresciuto recentemente a causa di numerosi attacchi contro civili nella Repubblica democratica del Congo (Drc) sferrati dai ribelli dell’Esercito di Resistenza del Signore e delle ostilità ancora in corso in Somalia.

Il dato di 11 milioni comprende il numero di rifugiati e le persone profughe all’interno del Paese in 16 stati dell’Africa centrale e orientale.

Il Sudan è quello che conta il maggior numero di profughi, oltre 4 milioni di persone, mentre in Somalia e Drc si parla di oltre 1,3 milioni di persone ciascuno, riporta l’Onu.