Pordenone, ragazza marocchina accoltellata. Fermato il padre

Pubblicato il 15 Settembre 2009 20:57 | Ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2009 20:57

accoltellataHa tentato in tutti i modi di scappare dal suo aggressore, ma poi è stata raggiunta e accoltellata. La giovane vittima è una ragazza marocchina di 28 anni, morta in seguito alle ferite da arma da taglio in un boschetto nei pressi di Montereale Valcellina, in provincia di Pordenone.

Era in auto con il fidanzato, un giovane di 31 anni, quando è stata sorpresa dall’uomo che poi le ha tolto la vita puntando la gola della giovane: i carabinieri hanno fermato il padre.