Clima/ I ghiacci dell’Artico si assottigliano, non respingono più i raggi solari e sulla Terra fa sempre più caldo

Pubblicato il 7 Aprile 2009 18:30 | Ultimo aggiornamento: 7 Aprile 2009 18:30

Il decennale assottigliamento dei ghiacci che ricoprono il mare Artico non accenna a diminuire, e secondo gli scienziati nuovi dati indicano che lo stesso fenomeno interessa la calotta polare.

Il fenomeno è preoccupante perchè il mare Artico, agendo come un gigantesco specchio, contribuisce al raffreddamento della Terra respingendo nello spazio le radiazioni solari.

Quando l’estensione dei ghiacci diminuisce, le acque aperte e scure assorbono più calore dal sole, contribuendo così all’aumento delle temperature con ripercussioni sul clima.

Il continuo assottgliamento dei ghiacci artici preoccupa i governi, giacchè esso sta avendo conseguenze sul turismo, sulla navigazione e sulle rotte commerciali.

I nuovi dati sull’assottigliamento dei ghiacci sono stati rilasciati in coincidenza con l’apertura da parte del segretario di stato americano Hillary Clinton di un vertice a Baltimora, Maryland, che riunisce i due organismi diplomatici che sovrintendono all’Artico e all’Antartico.

L’amministrazione Obama si sta muovendo per imporre restrizioni al turismo, dannoso per  quei fragili ambienti.