Maltempo: a rischio esondazione il fiume Amato nel catanzarese

Pubblicato il 2 Novembre 2010 15:55 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2010 16:04

E’ a rischio esondazione in conseguenza delle forti piogge di queste ore, nel catanzarese, il fiume Amato che costeggia la statale 280 dei Due Mari. Al lavoro, per tentare di arginare il possibile straripamento delle acque, ci sono diverse squadre dei vigili del fuoco con pale meccaniche ed escavatori.

Le precipitazioni abbondanti hanno creato problemi ai capannoni industriali e commerciali della zona industriale di Marcellinara per allagamenti che in qualche caso hanno reso necessaria l’interruzione delle attivita’ lavorative. Interventi sono in corso per recuperare greggi di bestiame pecore disperso nella zona.

A Catanzaro si segnalano problemi di allagamento per alcuni sottopassi. Nella zona nord della citta’ una donna e’ stata salvata mentre si trovava all’interno della sua autovettura sommersa dall’acqua in un sottopasso nei pressi dell’ospedale cittadino. Disagi notevoli per la circolazione stradale sulla statale 106 anche sulla fascia jonica del catanzarese e nella zona di Chiaravalle Centrale dove si sono verificati anche dei piccoli cedimenti di terreno.