Ambiente

Previsioni meteo fino a Natale: freddo glaciale. Ma da giovedì cambia

Previsioni-meteo -Natale

Previsioni meteo fino a Natale: freddo glaciale. Ma da giovedì cambia (Foto Ansa)

MILANO – Le previsioni meteo fino a Natale non dicono nulla di buono. Le temperature resteranno glaciali almeno fino a mercoledì 20 dicembre: la morsa del gelo si farà sentire in tutta Italia, con valori inferiori alla media.

“L’aria fredda di origine artica che segue la perturbazione numero cinque di dicembre – spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo – ha raggiunto nelle scorse ore anche le regioni meridionali, determinando ovunque un sensibile calo delle temperature. Fino a metà settimana si prospetta un clima da pieno inverno, con valori termici inferiori alla media stagionale”.

Nell’ambito delle correnti settentrionali, un’altra veloce e debole perturbazione lambisce in queste ore le regioni settentrionali, prima di interessare nei prossimi giorni le due Isole maggiori, principalmente la Sardegna.

Tra giovedì 21, giorno del solstizio d’inverno, e venerdì 22 l’Anticiclone delle Azzorre, secondo i meteorologi, si espanderà con più decisione verso l’Europa centro-occidentale e il Mediterraneo, favorendo un periodo di tempo ovunque più stabile e un rialzo delle temperature, che potrebbe accompagnarci fino al giorno di Natale.

“In questo contesto – concludono – da segnalare tuttavia il transito di un altro veloce impulso di aria fredda, che dovrebbe limitarsi a lambire le regioni adriatiche e meridionali tra sabato 23 e domenica 24 dicembre, ma con scarsi effetti in termini di precipitazioni”.

 

To Top