Fatto Quotidiano, prima pagina: 7 minuti o 20 anni? Tempi da dimissioni

Pubblicato il 18 Febbraio 2012 - 00:07 OLTRE 6 MESI FA

(Clicca sull'immagine per ingrandirla)

ROMA – “Lui si dimette in sette minuti, loro neanche in vent’anni”. E un paragone impietoso tra Germania e Italia il titolo che apre il Fatto Quotidiano in edicola sabato 18 febbraio. Il riferimento, ovviamente, è alle dimissioni del presidente tedesco Wulff.

Allo stesso argomento è dedicato anche l’editoriale di Marco Travaglio, dal titolo tagliente: “Lo spread morale”.

A centro pagina, invece, il quotidiano invita i ministri del governo Monti a smetterla con le scuse e a rendere pubblici i loro redditi. Infine, nella parte bassa, un racconto testimonianza dei medici del pronto soccorso del San Camillo di Roma.