“Jersey Shore”, il nuovo reality di Mtv che prende in giro gli italo-americani

Pubblicato il 30 Novembre 2009 9:01 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2009 15:04

Gli stereotipi più triti e beceri riguardo agli italo-americani tornano a popolare la televisione americana. Lui palestrato, petto abbronzato e depilato, capelli gommati, catena d’oro. Lei ha seni improbabili che traboccano da magliette troppo strette, capelli lunghi mesciati, abbronzatura integrale, tonnellate di mascara.

Parlano per frasi fatte, brevi, spesso scorrette. Bevono in quantità. Litigano rumorosamente. Amano il sesso e le automobili. Sono pronti all’ira e a scazzottarsi. Questi sarebbero i giovani italo-americani che popolano le spiagge del New Jersey.

O almeno questa ne è la versione che l’ennesimo reality show diffonderà in tutta l’America. ”Jersey Shore” è l’ultima creazione di Mtv, e andrà in onda a cominciare dal 3 dicembre. Ecco il trailer.