Internet. Microsoft valuta di nuovo se acquisire Yahoo!

Pubblicato il 6 Ottobre 2011 - 14:42 OLTRE 6 MESI FA

NEW YORK, STATI UNITI – La Microsoft Inc. sta nuovamente valutando la possibilità di fare un’offerta per l’acquisizione di Yahoo!, ripresentandosi come potenziale acquirente dopo l’aspro scontro che la vide perdente nel primo tentativo di rilevare l’azienda di Sunnyvale, a quanto riferisce la Reuters citando fonti a conoscenza della situazione.

Microsoft fa parte di altre aziende che stanno considerando di acquisire Yahoo!, che ha un valore di mercato di 20 miliardi di dollari e sta preparando la sua documentazione finanziaria da sottoporre a potenziali clienti.

Le aziende interessate a Yahoo! includono la Providence Equity Partners, Hellman & Friedman e Silver Lake Partners, oltre al magnate cinese delle vendite su internet, Alibaba, e l’azienda di investimenti tecnologici russa DST Global.

L’interesse della Microsoft e degli altri ha fatto fare alle azioni Yahoo! un balzo del 10,1 per cento sul Nasdaq, arrivando a 15,92 dollari, ma poi calando nel trading after-hours a 15,34 dollari.

La Microsoft non potrebbe acquisire Yahoo! da sola, un boccone troppo grosso, e secondo quanto afferma la Reuters sta cercando un partner. D’altra parte un’offerta della Microsoft potrebbe anche non materializzarsi giacchè all’interno del colosso non vi è concordia sull’eventualità di cercare ancora una volta di acquisire Yahoo!.