Polemica su Twitter. Bolle offende i clochard e i Verdi "s'indignano"

Pubblicato il 5 Febbraio 2012 17:34 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2012 17:48

NAPOLI – Tutta colpa di un tweet, prima scritto, poi cancellato dall'etoile piu' nota al mondo, Roberto Bolle. ''I senzatetto che s'accampano e dormono sotto i portici del Teatro San Carlo, gioiello di Napoli, sono un emblema del degrado di questa citta'', questo il testo. Ed e' polemica.

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, sempre su twitter, precisa: ''Seguiamo con attenzione il problema''. E per farlo capire ai suoi oltre 84mila follower mette pure i link utili.

I verdi, invece accusano: ''Siamo indignati''. Poi, l'invito a Bolle: ''Venga qui a darci una mano. Puo' darsi che lo aiuti a comprendere di cosa sta parlando''.