Social network, Justin Timberlake si compra MySpace

Pubblicato il 30 Giugno 2011 16:23 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2011 16:23

Justin Timberlake

ROMA – Justin Timberlake come Mark Zuckerberg: il cantante statunitense è nel gruppo degli acquirenti di MySpace, il social network messo in vendita dalla News Corp. di Rupert Murdoch.

Timberlake si potrebbe aggiudicare il sito per 35 milioni: molto meno dei 580 milioni pagati nel 2005 dal colosso mediatico di Murdoch, che comunque manterrà il cinque per cento della proprietà.

Il giovane attore e cantante diventerà co-proprietario e potrà giocare un ruolo importante nello sviluppo della direzione creativa e strategia per la società in movimento in avanti. E’ stato lo stesso Timberlake a spiegare lo spirito dell’operazione: “C’è bisogno di un luogo in cui i fan possono andare a interagire con i loro artisti preferiti, ascoltare musica, guardare video, condividere e scoprire cose interessanti. MySpace ha il potenziale per essere quel luogo”. E in ogni caso intanto può già contare su 74 milioni di visitatori mensili.