Calabria, Jole Santelli festeggia ballando a piedi nudi la tarantella. Anche Gasparri e Tajani in pista

di redazoine Blitz
Pubblicato il 27 Gennaio 2020 10:30 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2020 10:30
Calabria, Jole Santelli festeggia ballando a piedi nudi la tarantella. Anche Gasparri e Tajani in pista

Jole Santelli balla la tarantella a piedi nudi festeggiando la vittoria in Calabria

CATANZARO – Si è messa a ballare la tarantella a piedi nudi. Così la candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Calabria Jole Santelli e prima presidente donna di una regione del Sud, ha festeggiato i primi risultati delle proiezioni che la davano avanti di circa venti punti rispetto a Pippo Callipo.

Al suono del tradizionale ballo calabrese Santelli si è tolta le scarpe e ha iniziato a danzare assieme al deputato Francesco Cannizzaro, saltellando per la stanza dell’hotel di Feroleto Antico (Catanzaro) dove era stato stabilito il quartier generale della sua coalizione, poi uscita vincente dalle urne.

La musica non ha lasciato indifferenti anche il senatore Maurizio Gasparri e il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani che si sono buttati in pista. 

“Sono risultati enormi”, ha detto, ormai senza voce, Santelli. “Permettete di dedicare questa vittoria ai miei genitori, ai miei nipotini che, come tutti i bambini e i ragazzi della Calabria, devono avere la speranza di poter tornare e vivere in questa terra, all’uomo che mi ha consentito di fare della politica la mia vita”.

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è intervenuto a sorpresa con una telefonata per congratularsi: “Per quanto ci riguarda, con questo risultato elettorale Forza Italia certifica il radicamento diffuso e il ruolo insostituibile, come unica espressione nel panorama politico della tradizione liberale, della tradizione cattolica, della tradizione garantista. Forza Jole! Forza Calabria! Forza Italia!”

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev