Cristina Kirchner: “Lavezzi sex simbol”. Ma il Pocho si arrabbia… e Sabella lo sfotte VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Luglio 2014 19:41 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2014 19:44
Cristina Kirchner: "Lavezzi sex simbol". Ma il Pocho si arrabbia... e Sabella lo sfotte

Cristina Kirchner: “Lavezzi sex simbol”. Ma il Pocho si arrabbia… e Sabella lo sfotte

BUENOS AIRES, ARGENTINA – Siparietto fra il presidente dell’Argentina Cristina Kirchner e l’attaccante ex Napoli Ezequiel Lavezzi. Durante il ricevimento alla Casa Rosada per rendere omaggio alla nazionale arrivata seconda ai Mondiali di calcio 2014, la Kirchner ha chiamato a parlare Lavezzi, apostrofandolo così: “Mi dicono che sei il sex simbol della Selecciòn, vieni qui, dale”.

Si vede Lavezzi non apprezzare molto il complimento, anzi borbottare un paio di insulti, mentre la Kirchner continua a chiamarlo: “Dale, dale, dove sei? Non ti nasconderai proprio adesso. Vieni avanti, te lo sta chiedendo una signora. Dai, su, vieni qui”.

Alla fine Lavezzi si convince a venir fuori, ma prima che si avvicini al microfono e alla Kirchner subisce uno scherzo (o una vendetta?) da Alejandro Sabella, l’allenatore, che si fa passare una bottiglia e gliela porge a Lavezzi dicendogli: “Quieres tirarme agua?” “Vuoi tirarmi l’acqua”, prendendo in giro Lavezzi per quello che aveva fatto durante l’ottavo di finale Argentina-Svizzera, quando pensò bene di lanciare l’acqua addosso a Sabella mentre l’allenatore gli stava dando delle indicazioni.

GUARDA IL VIDEO: