Elezioni Venezuela: Chavez rieletto presidente col 54,5 per cento

Pubblicato il 8 ottobre 2012 8:23 | Ultimo aggiornamento: 19 dicembre 2012 15:58
Hugo Chavez

Hugo Chavez

CARACAS – Hugo Chavez è stato eletto per la quarta volta di fila presidente del Venezuela. Ha sconfitto l’avversario Henrique Capriles, candidato unico dell’opposizione, per un distacco di una decina di punti: 54,5 contro il 45 per cento.

È stata l’elezione presidenziale con la più vistosa affluenza alle urne, oltre l’80 per cento, a testimonianza di una battaglia serrata. L’opposizione mette a segno il miglior risultato dell’era Chavez (nel 2006 aveva perso con un distacco di 26 punti).

Invece, per le condizioni in cui si svolge (inflazione, crisi energetica, violenza fuori controllo), quella di Chavez è una vittoria oltre ogni previsione, sulla quale ha certamente influito l’aspetto umano. Fino a poche settimane fa, dopo due operazioni e vari cicli di chemioterapia, il leader venezuelano sembrava fuori gioco per un grave tumore.

Nella retta finale della campagna è invece riapparso con la verve di sempre, anche se il mistero sulla malattia non è ancora stato svelato. Il recupero dell’astensionismo tra i ceti popolari, beneficiati dalle sue politiche assistenzialiste, è probabilmente all’origine del voto a Chavez superiore al previsto.

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1362346″]