Mattarella in silenzio davanti regina Elisabetta: interprete arriva di corsa VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Maggio 2015 22:14 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2015 23:01
Mattarella in silenzio davanti regina Elisabetta: interprete arriva di corsa

Mattarella in silenzio davanti regina Elisabetta: interprete arriva di corsa

LONDRA – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha varcato i cancelli di Buckingham Palace per essere ricevuto dalla regina Elisabetta II. Mattarella è arrivato in contemporanea con il cambio della Guardia reale ed è entrato nel cortile interno del palazzo. Ad accoglierlo l’Equerry della regina, e il comandante maestro delle Guardie reali.

Il presidente della Repubblica è poi salito negli appartamenti privati della regina, un gesto che è stato considerato dalla diplomazia italiana di grande attenzione nei confronti di Mattarella. Il colloquio è durato in tutto 45 minuti. Per rompere il ghiaccio, la regina ha chiesto al presidente se fosse mai stato a Londra e da quanto tempo fosse a capo dello Stato. Il presidente è apparso un po’ impacciato davanti alla regina che ha subito cominciato a parlare in inglese. L’interprete non era ancora presente ed è dovuta arrivare in sala di corsa.

Dopo il colloquio il presidente della Repubblica si è recato all’ambasciata italiana dove ha incontrato il ministro degli Esteri britannico, Philip Hammond. Nel pomeriggio ha poi tenuto una lettura sulla visione italiana dell’Europa alla London School of Economics.