Nasa, Kepler scopre due pianeti “sosia” della Terra

Pubblicato il 18 Aprile 2013 14:46 | Ultimo aggiornamento: 19 Aprile 2013 18:39
Terra, scoperti pianeti “sosia” dalla sonda Kepler

Terra, scoperti pianeti “sosia” dalla sonda Kepler (Foto LaPresse)

ROMA – Oceani di acqua liquida e forse atmosfera respirabile potrebbero essere le caratteristiche dei due pianeti “sosia” della Terra. Scoperti dalla sonda Kepler della Nasa, i due pianeti farebbero parte di un sistema planetario composto da 5 pianeti. La scoperta del gruppo guidato dal centro di ricerche Ames della Nasa sarà pubblicata su Science.

I due “sosia” della Terra saranno annunciati dalla Nasa in una conferenza stampa allo scadere dell’embargo. I due pianeti sono i più esterni di un sistema di 5 mondi extrasolari nato intorno alla stella Kepler-62, stella molto simile al nostro Sole.

I nomi dei due pianeti sono Kepler-62e e Kepler-62f ed entrambi si trovano nella cosiddetta zona abitabile, dove la distanza dalla stella rende possibile la presenza di acqua liquida e la il formarsi della vita.

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1536777″]