No Tav da una parte, militanti Pd dall’altra: spintoni alla Festa dell’Unità di Genova VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 settembre 2014 16:20 | Ultimo aggiornamento: 2 settembre 2014 16:20
No Tav da una parte, militanti Pd dall'altra: spintoni alla Festa dell'Unità di Genova

No Tav da una parte, militanti Pd dall’altra: spintoni alla Festa dell’Unità di Genova

BOLOGNA – Momenti di alta tensione alla Festa dell’Unità di Genova: mentre stava per cominciare un dibattito sulle infrastrutture, sono arrivati una ventina di militanti No Tav che hanno impedito l’inizio del dibattito.

E’ accaduto la sera di lunedì 1 settembre: dopo una mezz’ora di contrapposizione tra No Tav e militanti del Pd, i contestatori sono stati spinti fuori dall’area dibattiti della festa del partito del premier Renzi. Ad allontanare i militanti No Tav, c’erano loro anche i segretari ligure e genovese.

Una volta ristabilito l’ordine, è iniziato un dibattito in cui si è parlato delle grandi opere che dovrebbero essere realizzate in Liguria.

Video di Andrea Leoni pubblicato su Repubblica Tv