Papa Francesco a Philadelphia: oltre un milione di persone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Settembre 2015 14:15 | Ultimo aggiornamento: 28 Settembre 2015 14:18
Papa Francesco a Philadelphia: oltre un milione di persone

Papa Francesco a Philadelphia: oltre un milione di persone

PHILADELPHIA – Una folla oceanica, di oltre un milione di persone, ha salutato Papa Francesco durante il suo ultimo giorno a Philadelphia, dopo un viaggio storico che ha portato Bergoglio a Cuba e negli Stati Uniti. E proprio prima di andare via, il Pontefice ha lanciato un messaggio duro, usando per la prima volta insieme le parole “vittime di abusi di preti pedofili”. Durante l’incontro con i vescovi, Francesco ha annunciato di aver incontrato 5 persone adulte – 3 donne, 2 uomini – vittime di abuso sessuale da parte di membri del clero.

“Vergogna per i gravi danni causati. Mi dispiace profondamente. Dio stesso piange“, ha tuonato Bergoglio. E’ stata poi l’ultima giornata dedicata alla famiglia. La famiglia, ha infatti ribadito il Papa “per la Chiesa, non è prima di tutto un motivo di preoccupazione, ma la felice conferma della benedizione di Dio al capolavoro della creazione”. Una giornata davvero intensa, che ha portato il Santo Padre anche tra i detenuti. “E’ penoso – ha detto parlando nella palestra del carcere di Philadelphia – riscontrare a volte il generarsi di sistemi penitenziari che non cercano di curare le piaghe, guarire le ferite, generare nuove opportunità”.