YOUTUBE “Sei amico dei russi”: di nuovo pugni nel Parlamento ucraino

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 novembre 2016 13:28 | Ultimo aggiornamento: 15 novembre 2016 17:17
"Sei amico dei russi": di nuovo pugni nel Parlamento ucraino

“Sei amico dei russi”: di nuovo pugni nel Parlamento ucraino

MOSCA – “Sei amico dei russi”: di nuovo pugni nel Parlamento ucraino. Tornano a volare cazzotti nel parlamento di Kiev. Durante una riunione dei leader dei gruppi politici, l’istrionico e controverso nazionalista Oleg Liashko ha accusato il capo del Blocco d’Opposizione, Iuri Boiko, seduto accanto a lui, di lavorare per il Cremlino.

In tutta risposta, l’ex ministro di Viktor Ianukovich ed erede del suo partito “filorusso” delle Regioni si è alzato e ha mollato un pugno a Liashko. Alcuni deputati sono subito intervenuti per separare i due. Liashko ha però continuato a puntare il dito contro Boiko e questi, pochi minuti dopo, si è di nuovo alzato dalla sua sedia e ha assestato un altro destro al volto al nazionalista.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other