Adriano Giannini: “Quella volta in cui Lina Wertmuller mi promise 10 mila lire per fare pipì sul set”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Marzo 2021 13:50 | Ultimo aggiornamento: 29 Marzo 2021 13:50
Adriano Giannini

Adriano Giannini: “Quella volta in cui Lina Wertmuller mi promise 10 mila lire per fare pipì sul set” (foto ANSA)

Adriano Giannini, intervistato dal Corriere della Sera, ripercorre la sua carriera come attore. Una carriera vissuta fin da piccolo tra i set cinematografici prima di diventare operatore e poi attore.

“A due anni, Lina Wertmuller mi volle per una scena di Film d’amore e d’anarchia. Io ero timidissimo e detestavo chi mi faceva le moine, soprattutto se diceva che somigliavo a papà. A maggior ragione perché lui era sempre via per lavoro. Insomma, mi misero vestiti di lana che pungeva mentre sventolavano diecimila lire per invogliarmi, secondo loro, a fare l’attore. Non ero affatto divertito. Poi, capii che la scena consisteva nel fare la pipì sul vasino e, siccome io la facevo sempre a letto, la trovai di cattivo gusto. Mi rifiutai. Dissi: il pagliaccio non lo faccio. Manco fossi Clark Gable”.

Adriano Giannini e la storia d’amore con Gaia Trussardi

Figlio di Giancarlo Giannini e Livia Giampalmo, Adriano è sposato dal 2019 con Gaia Trussardi. Un amore arrivato quasi per caso.

“Sono stato da solo anche per sei, sette anni… Non sono uno che sta in coppia per sollievo dalla solitudine. Con Gaia, è avvenuto un incontro, un riconoscimento d’appartenenza, abbiamo sentito quella sensazione per cui reciprocamente ci si affida all’altro, un legame antico, una cosa di un fascino misterioso”.

Sua moglie ha due figli adolescenti dal primo matrimonio. Ora tutti e quattro vivono a Milano.

“Appena abbiamo finito di sistemare casa, è iniziato il lockdown, mi sono trovato proiettato in una vita di coppia con due ragazzi che adoro e gli assestamenti normali della situazione sono passati in secondo piano rispetto a quello che accadeva intorno. Ma siamo stati bene. Ho fatto tante cose che desideravo da molto: approfondimenti, riflessioni rispetto alla verità di ciò che siamo. Con Gaia, ho girato il video di una sua canzone e abbiamo scritto favole che potrebbero diventare cartoni animati. Ho fatto yoga e ho imparato a fare docce fredde la mattina. Fanno benissimo”.