Colpiti entrambi dall’Alzheimer, Annie Girardot e il fratello non si riconoscono più

Pubblicato il 16 agosto 2010 18:41 | Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2010 18:52

L'attrice Annie Girardot

Si dice che non sia una malattia ereditaria, ma il morbo di Alzheimer ha colpito anche il fratello maggiore di Annie Giradot, Jean, di cinque anni più vecchio. E’ ricoverato nella stessa struttura parigina dove la mitica attrice peggiora di giorno in giorno, e, secondo Le Parisien, non riconosce ormai più nessuno.

Si incontrano, e non sanno di essere fratelli, così come lei non sa più di essere stata la grande star degli anni ’70, premiata da tre Cesars e due Moliere, gli Oscar del cinema e del teatro francesi. Annie ignora che il fratello sta affrontando lo stesso calvario, non ha più quei lampi di lucidità che solo un paio di anni fa ancora la facevano sorridere delle proprie assenze, con il suo noto senso dell’umorismo.

A 79 anni, il suo è un percorso senza ritorno, cominciato nel 2000. Nel 2003, forse sentendo l’urgenza di afferrare i ricordi prima che scomparissero, l’attrice di Rocco e i suoi fratelli aveva pubblicato una appassionante biografia, ”Partir, revenir”, partire, tornare. Poi Giulia, la figlia nata dall’amore con Renato Salvatori, rivelò il dramma nel libro ”La Memoire de ma mere”, la memoria di mia madre.