La Major di Bollywood tenta la scalata ad Hollywood

Pubblicato il 23 Novembre 2011 9:35 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2011 9:44

NEW DELHI – Una delle piu’ famose case indiane di produzione cinematografica, la Yash Raj Films (YRF), ha deciso di tentare la carta dell’internazionalizzazione aprendo ad Hollywood una sua filiale, la YRF Entertainment. Lo ha annunciato la Major indiana a Mumbai.

La nuova compagnia, si legge in un comunicato, ”si concentrera’ sullo sviluppo e la produzione di film per il mercato statunitense ed internazionale”. Da parte sua l’amministratore delegato di YRF Entertainment, Uday Chopra (figlio del proprietario della societa’ madre, Yash Chopra), ha sottolineato che ”la mia famiglia ha un impegno decennale nella produzione e la distribuzione di film di qualita’ per l’intrattenimento e il piacere del pubblico. Io condivido questa passione, cosi’ come l’amore per il cinema americano che seguo da quando ero bambino”.

Per l’avvio della sua attivita’, Chopra ha scelto il salvataggio di ‘The Longest Week’, commedia scritta e diretta da Peter Glantz, abbandonato di recente dalla sua produzione. Le rirpese del film, interpretato da alcune famose star di Hollywood come Jason Bateman, Olivia Wilde e Billy Crudup, sono cominciate da alcuni giorni a New York.