Gb, mangia crocchetta di pesce bollente: si ustiona la gola e muore a 51 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Ottobre 2019 12:54 | Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre 2019 12:54
Crocchetta ustiona gola morto

Darren Hickey

ROMA – Ha assaggiato una crocchetta di pesce bollente, ma si è ustionato la gola ed è morto perché non riusciva a respirare. Questa la morte di Darren Hickey, organizzatore di matrimoni di 51 anni, nella città di Chorley, in Inghilterra.

Secondo il racconto del The Telegraph, l’uomo stava lasciando la sala dove aveva organizzato un matrimonio lo scorso aprile, quando uno dei suoi chef gli ha dato una crocchetta di pesce da assaggiare. Pochi secondi e la parte della gola si è ustionata, rigonfiandosi all’altezza delle corde vocali e impedendogli di respirare. 

Hickey è stato soccorso e portato in ospedale, dove però non sono state trovate ustioni al palato o alla lingua ed è stato rimandato a casa. Poche ore dopo, il compagno l’ha trovato che stava soffocando: “Mentre si trovava nella sua stanza al primo piano di casa nostra ha urlato. Sono corso di sopra e stava soffocando”. Stavolta la corsa in ospedale è stata inutile, è morto in ambulanza.

Patrick Waugh, il patologo che ha effettuato l’autopsia, ha spiegato che casi come questo sono rarissimi: “Li registriamo solo nelle persone che sono coinvolte in incendi domestici con inalazione di fumo che brucia le vie aeree o in incidenti industriali con vapore caldo”. (Fonte The Telegraph)