Francia, vede uomo che tenta il suicidio, gli ruba il cellulare e fugge

Pubblicato il 10 Aprile 2013 - 07:01 OLTRE 6 MESI FA

Francia: ruba cellulare ad aspirante suicida

PARIGI- Ha visto in piena notte un uomo che stava tentando il suicidio con il gas di scarico dell’automobile, gli ha rubato il telefono cellulare rimasto incustodito e si è dileguato. E’ accaduto a Ivry-sur-Seine, in banlieue di Parigi.

L’aspirante suicida, un uomo di 58 anni, aveva collegato il tubo di scappamento dell’auto a un tubo, infilandone l’altra estremità nell’abitacolo. Seduto al posto di guida, ha poi avviato il motore aspettando la morte per asfissia. Ma la scena è stata vista da un testimone che, invece di prestare soccorso, ha sfruttato l’occasione per impadronirsi di un telefono cellulare rimasto abbandonato.

L’aspirante suicida è stato notato da altri testimoni, che hanno avvertito l’ospedale, mentre la polizia è riuscita a rintracciare il ladro, finito in carcere.