Gb, cuoce il criceto nel forno a microonde: minorenne finisce sotto processo

Pubblicato il 12 Marzo 2010 17:56 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2010 17:56

Un ragazzo di sedici anni, che ha ammesso di aver cotto il suo criceto nel forno a microonde, dovrà attendere la fine di aprile per conoscere la sentenza in quanto l’udienza del 12 marzo, al tribunale minorile di Kettering, nel Northamptonshire, è stata rinviata.

Secondo quanto riferito, la madre del ragazzo ha trovato il criceto sofferente dentro al microonde circa 26 ore dopo che era stato “cucinato”, e lo ha subito portato al veterinario. Dopo un’accurata analisi delle sue lesioni, il veterinario ha deciso di sopprimere la bestiola, che aveva la gamba completamente ustionata e tutti gli organi interni danneggiati. Il veterinario ha poi chiamato l’associazione animalista Rspca, e grazie al suo intervento, il ragazzo, la cui identità non può essere rivelata perché minorenne, dovrà fare ora i conti con la giustizia.