Germania: due neonati uccisi anni fa trovati nel sottotetto di una casa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Novembre 2014 - 19:06 OLTRE 6 MESI FA
Germania: due neonati uccisi anni fa trovati nel sottotetto di una casa

Foto d’archivio

BERLINO – I corpi di due neonati senza vita sono stati trovati in Germania, in una cittadina del Land della Turingia, nel sottotetto di una casa. E’ quanto ha reso noto la polizia locale, secondo cui i piccoli, trovati da un uomo che si è da poco trasferito nell’abitazione, sono stati uccisi già diversi anni fa.

Non è la prima volta che episodi simili scuotono la Turingia: la lista degli orrori degli ultimi 14 anni è anzi piuttosto lunga. Recentemente una donna era stata condannata in appello dalla corte di Erfurt a tre anni e mezzo per aver ucciso suo figlio neonato, il cui corpo aveva poi tenuto nascosto in un congelatore. Sempre a Erfurt, tempo prima, era stata condannata a 12 anni un’altra madre che aveva dato alla luce, ucciso, e poi conservato in freezer due neonati. Era stata la figlia di 17 anni della donna a trovare i cadaveri.

Nel 2007 un uomo aveva invece scoperto, durante un trasloco, i corpi di tre neonati in un garage della cittadina di Thoerey. La figlia del precedente inquilino era poi stata condannata a 9 anni per il crimine. Nel 2000, infine, gli inquirenti hanno scoperto che una donna, ancora in Turingia, aveva ucciso tre dei cinque figli che aveva partorito. In giudizio l’omicida era poi stata condannata a cinque anni e mezzo.